La storia
News e Eventi
Pubblicazioni
il Dialetto
Contatti
Audio
Link


Traduttore
Italiano-Galliatese
Inserisci una parola
italiana (singolare)

Quaderno n. 2

I lavori per l’ampliamento della Casa Protetta che hanno portato all’occupazione dell’area di quello che fu il “Parco della Rimembranza” dedicato ai Caduti della Grande Guerra, hanno provocato lo spostamento di una di queste crôsi, quella che un tempo caratterizzava la porta d'in Burnà. 

L’occasione del suo restauro e del suo riposizionamento nello spazio verde di via Giovanni Falcone ci ha fornito l'occasione per eseguire una ricerca e approfondire le conoscenze sulle origini storiche e sulle tradizioni religiose e popolari connesse a tali monumenti


Documenti Allegati

Torna indietro...